5 facili trucchi di bellezza (dalla Corea) per una pelle del viso lucente

Trucchi per la pelle del viso luminosa

Dalla saggezza orientale,
trucchi quotidiani per una pelle del viso più luminosa

 

Strategie per avere una pelle del viso più luminosa?

In Oriente – e in Corea in particolare –  la luminosità del viso e l’impatto della luce solare sulla pelle sono sempre stati temi importanti, anche di carattere culturale.

Ecco perché proprio da lì arrivano alcune dritte su come potenziare naturalmente le “cariche” luminose del viso.

Di giorno come di sera, basterebbe infatti seguire solo qualche consiglio chiave per avere dei benefici, anche con soli 5 trucchi da seguire.

 

Esfoliazione naturale

Per un’esfoliazione delicata, basta munirsi di un panno di mussola imbevuto d’acqua calda.

Massaggiando bene il viso, si possono rimuovere molto delicatamente ma profondamente eventuali impurità.

Il movimento è la chiave di tutto: le dita che spostano il panno devono muoversi dall’alto verso il basso e quindi terminare con tratti circolari.

 

Massaggi facciali

Un passaggio fondamentale è quello dei massaggi facciali, da non trascurare.

Massaggiare vuol dire però semplicemente tastare e riattivare il rinnovamento cellulare della superficie dell’epidermide, avendo beneficio sul lungo periodo poi anche in profondità.

Per l’home facial, l’ideale è posizionare delicatamente e tamburellare i polpastrelli attorno al bulbo oculare e sopra le gote ripetutamente. Riattivando la microcircolazione, i tessuti ne avranno così beneficio.

 

Espressioni e ginnastica facciale

Non sottovalutare l’effetto benefico che la pelle trae da una “ginnastica” quasi involontaria ma che giova ai lineamenti e all’elasticità della pelle.

Parliamo dei movimenti che distendono e sollecitano la tonicità del viso parlando.

Con un’espressione accentuata che richiede ad esempio nominare ciascuna delle vocali, si ottiene un buon esercizio, senza dubbio semplice ed efficace.

 

Un asciugamano attorno ai capelli

Raccogliendo i capelli sotto l’effetto avvolgente di un asciugamano perfettamente asciutto si crea una reazione secondo cui si aumenta l’umidificazione della cute stessa.

Da provare quindi soprattutto alla sera, magari prima di coricarsi, l’operazione riserva notevoli benefici.

In tal modo infatti si arriva a produrre una naturale barriera di umidità che riduce sul viso la secchezza mattutina.

 

Il tè d’orzo

E’ proprio un costume tipicamente coreano quello di bere molto tè d’orzo, sin da bambini e in sostituzione all’acqua anche ai pasti.

Ed è per nutrire e dare forza alla luminosità della pelle del viso.
Spesso così si consiglia di preferire il tè d’orzo (anche se solitamente non è piacevole e ha dalle note amare) ma è più semplice di quanto s’immagini abituarsi poco a poco.

Il risultato ça va sans dire: una pelle – e persino lo sguardo – più lucenti.

 

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter