Gli eyeliner colorati della sfilata di Valentino sono l’ultimo trend del make-up

 

Calata nello scenario unico delle Gaggiandre all’Arsenale di Venezia, la sfilata Haute Couture autunno inverno 2021-2022 di Valentino ha avuto uno scopo preciso e dichiarato: trasformare le idee in oggetti. E in passerella sono esplosi forme e colori. “La luce e la potenza di Venezia sono stati la cornice perfette dove immergere il mio lavoro” ha dichiarato Pierpaolo Piccioli, direttore creativo.

Il colore, dunque, protagonista assoluto. Intensi rosso fragola, giallo canarino, verde menta, turchese e viola, capaci di sbalordire. Abiti facili da indossare, dalle linee essenziali dove emerge tutta l’abilità sartoriale.

Una tavolozza di colori che ha stupito anche nel trucco, tutto ruotato attorno a eyeliner variopinti, abbinati agli abiti, grazie al lavoro puntiglioso e immaginifico di Pat MacGraph. Matite e pennelli sono stati letteralmente immersi nel pigmento per ottenere quello che lo stesso MacGraph ha chiamato “Un nuovo codice di modernità molto semplificato”. Il gioco di contrasti e di abbinamenti è stato impressionante, con sguardi che rimandavano alle tonalità degli abiti, richiami fatti di coerenza e di capacità di osare, oltre le convenzioni più classiche.

Bellissime e semplici anche le acconciature, trecce essenziali, trattate con crema styling di Ppattern Beauty per ottenere una finitura sofisticata. Disposte simmetricamente, con la riga in mezzo, alternate da code di cavallo avvolte da extension e ciuffi disposti dietro le orecchie.

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter