Ispirazioni di empowerment femminile ? Il taglio rasato di Iris Law

A Cannes la femminilità si eleva all’ennesima potenza. Stupisce  il taglio rasato a un centrimetro, ultra iceblond, ultra punk, ultra rock, e tutto il repertorio strong che si possa immaginare, che ha sfoggiato sul red carpet, la figlia di Jude Law e Sadie Fros, Iris Law, , alla  première del film “The French Dispatch”.

Tutto il potere seduttivo di una femminilità che va oltre i limiti

Wild mood

In contrasto con l’abito da dea greca firmato Dior, (un paio di sandali gioiello con il tacco a spillo e dei preziosi gioielli d’oro bianco e diamanti firmati Bulgari), ciglia finte e rossetto rosso, il contrasto tra femminilità estrema e praticità mascolina crea quell’effetto di empowerment femminile  stravagante,  raffinato, sexy. I tagli corti stanno imperversando a Cannes ma nel caso di Iris non si tratta ‘solo’ di moda e di dettare tendenza, anche se inconsapevolmente accadrà ; Iris segue le esigenze di copione che la vedranno impegnata nella  miniserie “Pistol” sulla storia dei Sex Pistols diretta da Danny Boyle (il regista di Trainspotting) in cui Iris Law interpreta la parte di Soo Catwoman, personaggio famosissimo della scena punk londinese anni ’70.

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter