Celebrating Pride Month with Cara Delevingne

Cara Delevingne, classe 1992, amante della musica, del cinema e della moda, già musa e brand ambassador di numerosi marchi del fashion e del beauty, sostiene il Pride Month.

PUMA_Forever Free Collection_Cara Delevingne Ph Courtesy Puma
PUMA_Forever Free Collection_Cara Delevingne
Ph Courtesy Puma

Ecco tre curiosità che forse non sai sul Pride Month:

1 Il Pride Month si celebra a giugno, in questo periodo si tiene alta l’attenzione sugli argomenti della sexual diversity e sui diritti di eguaglianza della comunità LGBT. Si tratta di una manifestazione contro ogni forma di violenza e discriminazione. La sigla utilizzata per riferirsi a persone Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender negli ultimi anni è stata ampliata e, alla forma originale, sono state aggiunte nuove lettere come la Q, che sta per Queer. La I che sta per Intersessuali. La A che sta per Asessuali… Per cui oggi la sigla universalmente riconosciuta è LGBTQIA+, dove il + indica tutti gli altri generi meno definibili.

2 Perché il Pride Month si celebra proprio a giugno? Bisogna andare un momento in dietro nel tempo, ed esattamente al giugno del 1960 quando una retata in un bar gay del Greewich Village a New York  per la prima volta suscitò una grande ribellione da parte di chi veniva accusato indecenza per il proprio orientamento sessuale… Quelle proteste diedero inizio ai moti di Stonewall, che dieci anni dopo, il 28 giugno 1970, portarono alla nascita della prima parata di New York.

3 Le manifestazioni Pride si tengono ogni anno in tutte le città del mondo. Parate che vedono l’intervento di personaggi dello spettacolo e marchi famosi, in modo da offrire il loro supporto alla comunità. Quest’anno per esempio siamo felici di festeggiare il mese arcobaleno con due protagonisti speciali come Cara Delevingne e Puma che insieme mettono in luce l’aspetto fondamentale del Pride: incoraggiare e ispirare le persone a essere libere dalla paura e a credere sempre in se stesse.

La super modella e attrice britannica, originaria di Londra, e attivista LGBTQIA+, con un seguito di fan che ammonta a oltre 43 milioni di follower solo su Instagram, è al centro della seconda capsule collection di Puma, dedicata alla celebrazione del Pride Month: la Forever Free Pride Collection.

PUMA_Forever Free Collection_Cara Delevingne Ph Courtesy Puma
PUMA_Forever Free Collection_Cara Delevingne
Ph Courtesy Puma

Per Cara Delevingne si tratta di una collezione personale e introspettiva. Ispirata all’idea che per vivere al massimo delle proprie potenzialità, bisogna esprimere e mostrare tutti gli aspetti che ci rendono unici, altrimenti non mostreremo mai il nostro vero io.

“Per la mia seconda collaborazione con PUMA dedicata al Pride non ho voluto soltanto celebrare il Pride Month, ma anche onorare la forza della comunità, in particolare per quanto riguarda le difficoltà di salute mentale che la comunità LGBTQIA+ ha dovuto affrontare”, ha dichiarato Cara Delevingne. “Sono incredibilmente entusiasta dell’impatto che saremo in grado di dare dal punto di vista finanziario con il generoso impegno che PUMA ha assunto nei confronti della mia fondazione – ci sono moltissime organizzazioni meritevoli che non vedo l’ora di sostenere.”

Nel tentativo di sensibilizzare e supportare la comunità, PUMA ha annunciato che il 20% del ricavato, con una donazione massima di $500,000 dalle vendite di questa collezione andrà alla Cara Delevingne Foundation, un progetto del Giving Back Fund, e sarà utilizzato per sostenere le charities LGBTQIA+ in tutto il mondo.

La collezione unisex include tee, hoodies, bodysuit e leggings oltre a una selezione di accessori. La selezione footwear presenta una versione ispirata al Pride della classica PUMA Suede caratterizzata dal Formstrip arcobaleno. I dettagli luminosi portano un tocco di gioia e di celebrazione alla collezione, con accenti arcobaleno e viola e la scritta “Forever Free” su molti capi d’abbigliamento.

PUMA_Forever Free Collection_Cara Delevingne Ph Courtesy Puma
PUMA_Forever Free Collection_Cara Delevingne
Ph Courtesy Puma
Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter