Accademia del Profumo premia la bellezza green

Accademia del profumo Green

Accademia del Profumo, in collaborazione con il Green Economy Observatory dell’Università Bocconi, premia l’impegno green delle aziende del beauty. Anche l’industria della profumeria si confronta con la sfida della sostenibilità. Quest’anno il Premio annuale si arricchisce di un riconoscimento speciale all’innovazione responsabile delle fragranze. L’introduzione di questo nuovo riconoscimento, mira a mettere in risalto l’impegno nel migliorare la sostenibilità dei prodotti.
Questa sensibilità si esprime a tutti i livelli della filiera. Dalla scelte delle materie prime, all’ottimizzazione dei processi di lavorazione. Ma anche alle innovazioni introdotte nelle formule e nel packaging. Fino alle iniziative per ridurre gli impatti nelle fasi di distribuzione, vendita, consumo e fine vita.

Accademia del Profumo premia la bellezza green

Il riconoscimento avrà come oggetto l’innovazione di prodotto.  Focus i diversi ambiti in cui la riduzione degli impatti avrà avuto luogo. Saranno valutati benefici e miglioramenti ottenuti, in termini di sostenibilità. Direttamente riconducibili al profumo candidato e alla sua filiera di approvvigionamento.
A scegliere il vincitore sarà una giuria di qualità. Composta dalla presidente di Accademia del Profumo, Ambra Martone e da alcuni docenti universitari ed esponenti del mondo accademico. A partecipare saranno Università Bocconi di Milano, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Sustainable Luxury
Academy Politecnico di Milano, Università degli Studi di Ferrara. Ma non solo saranno presenti anche rappresentanti di Federchimica e Cosmetica Italia.
La candidatura è aperta a tutte le case cosmetiche.

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter