Assemblea Ethos Profumerie: fiducia e resilienza per questo 2021

Ethos Profumerie

L’assemblea di Ethos Profumerie ha sancito la chiusura dell’anno 2020. Anno per tutti da dimenticare ma che si è concluso con un sell out a  -12,28 versus un -27,10 del mercato. Questi 15 punti in più fanno ben sperare la compagine per il 2021. Il gruppo ambisce a consolidarsi come primo gruppo italiano di profumeria tradizionale organizzata in Italia. Si stanno valutando le molte richieste di ingresso che arrivano. Queste saranno attentamente valutate nell’ottica di consolidare l’immagine di coerenza tenuta in questi anni.

Assemblea Ethos Profumerie guardiamo al futuro con fiducia e resilienza

“Il nostro futuro è nelle nostre origini”.  Afferma Mara Zanotto. “Il cuore del nostro business, da oltre 25 anni, sono le nostre famiglie di imprenditori. Sul percorso e sul lavoro delle generazioni dei nostri imprenditori fondiamo la nostra storia. Da lì partiamo per unire tutti in un gruppo moderno, organizzato, solido e forte da ogni punto di vista. Il mondo cambia molto velocemente e noi ci siamo attrezzati per cambiare insieme a lui. Tracciare il solco, non camminare su una strada spianata è uno dei principi guida di questa gestione”. Continua Zanotto “Innovare senza tradire il proprio DNA, progredire senza dimenticare le proprie radici, lavorare con rispetto e condivisione nei confronti di tutta la compagine sono gli ingredienti di una ricetta che ha prodotto grandi risultati e che ne produrrà di veramente inaspettati nel brevissimo futuro”

 

 

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter