Shiseido vince la causa contro Amazon

Shiseido Amazon

Il Tribunale di Milano si è espresso a favore di Shiseido Italy nella causa di urgenza contro  Amazon. La vittoria  inibisce al colosso dell’e-commerce la vendita dei prodotti di lusso del Gruppo Shiseido e, in particolare, Narciso Rodriguez e Dolce & Gabbana Beauty. Il Tribunale di Milano riconosce il Contratto di Rivendita Autorizzata e Distribuzione Selettiva dell’azienda cosmetica come strumento indispensabile. Infatti è stato ideato per conservare  l’immagine di lusso e prestigio dei brand ed è imprescindibile.
Secondo il Tribunale di Milano, la vendita per mezzo di piattaforme non appartenenti al circuito selettivo di Shiseido non applica modalità e condizioni di vendita proprie della distribuzione selettiva. Perchè tali rivenditori siano idonei sono necessari requisiti quali la qualità e la competenza professionale dei Rivenditori Autorizzati di Shiseido. Ciò non si verifica per i rivenditori di Amazon. Queste prassi sono necessarie al fine di garantire una costante e accurata assistenza alla clientela.

Shiseido vince la causa contro Amazon

“É una grande vittoria per Shiseido”. Dichiara Luca Lomazzi, Country General Manager SHISEIDO Italy. “Ci è stato riconosciuto il diritto di portare avanti una strategia lusso basata sulla qualità e sulle competenze professionali. Questa passa anche attraverso una scelta precisa dei rivenditori sia per le vendite on line che nella distribuzione selettiva. Era nostro dovere proteggere e tutelare il Gruppo e il suo posizionamento”

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter