Filler labbra: le regole dell’esperto per evitare brutte sorprese

Avere bocche carnose come il clan delle Kardashian è sicuramente l’effetto più ambito e ricercato del momento.

Il famoso dermatologo Simon Weian, ha confessato che al giorno d’oggi, il filler per labbra è il miglior trattamento di medicina estetica, poiché in grado di correggere gli inestetismi che si creano intorno alla bocca, oltre che definire i volumi. Ma attenzione: l’esperto ci svela alcuni accorgimenti che ogni medico estetico dovrebbe eseguire per ottenere buoni risultati.

Agire con calma

E’ di fondamentale importanza! Questo significa che il trattamento deve essere graduale (mai fare tutto in una sola sessione). In questo modo la pelle si espande in modo naturale, evitando l’antipatico effetto “bocca a papera”.

Rispettare la struttura labiale

Non si può cambiare completamente l’anatomia del labbro” ha dichiarato Simon, aggiungendo che lo scopo finale del filler per labbra è quello sì di dare volume alla bocca, ma mantenendo allo stesso tempo un look naturale.

Le migliori formule di acido ialuronico

La qualità dell’acido ialuronico è fondamentale per prevenire gli effetti collaterali delle iniezioni. Juvederm è uno dei prodotti preferiti dell’esperto. Tuttavia anche la linea Restylane è una soluzione efficace per riempire le labbra migliorandone la definizione.

La tecnica

Nel caso del filler per labbra, la chiave sta nella tecnica: “Introduco piccole gocce a distanza di qualche minuto” ha detto l’esperto. “In questo modo, evito che il formarsi di irregolarità e ottengo una finitura liscia”.

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter