L’Oréal Paris e Garnier danno spazio alla natura

L’Oréal Paris e Garnier scelgono  di rinnovare il loro impegno verso l’’ambiente e di lanciare, in collaborazione con Legambiente, il progetto “BELLEZZA AL QUADRATO” con l’obiettivo di ripulire e tutelare parchi e aree verdi urbane della nostra meravigliosa Italia.

Gli spazi di socialità e di condivisione inevitabilmente negati ci hanno fatto tornare ad apprezzarne il valore e a riscoprire l’importanza di preservare l’ambiente in cui tutti i giorni viviamo. “BELLEZZA AL QUADRATO” è un impegno condiviso con i propri consumatori: per ogni prodotto acquistato di L’Oréal Paris e Garnier*, da oggi fino al 30 settembre 2021, 5 m2 di verde saranno ripuliti dai volontari di Legambiente, con l’obiettivo di riportare alla bellezza fino a 1.000.000 m2 di aree verdi vicine ad ognuno di noi. Insieme possiamo fare la differenza, un metro quadro alla volta!

Sono 18 le sedi regionali e 1.000 i gruppi locali di cittadini coinvolti nelle attività di Legambiente che da oltre 40 anni condividono la sfida di un futuro più pulito e consapevole. Il loro esempio ha ispirato L’Oréal Paris e Garnier: perché la vera bellezza sta nella capacità di prendersi cura del bene di tutti essendo parte attiva di una comunità. Oggi ognuno di noi è chiamato ad essere parte del cambiamento e adottare nel proprio quotidiano comportamenti responsabili per favorire la riduzione dell’impatto ambientale delle nostre attività, la riduzione dei consumi e l’uso consapevole ed etico delle risorse naturali.

L’Oréal Paris e Garnier hanno deciso di supportare il consumatore nelle sue scelte virtuose,attraverso lo sviluppo e l’offerta di prodotti con formule eco-progettate, packaging sostenibili grazie all’uso di plastica riciclata, fornendo chiare indicazioni sulle modalità di smaltimento e riciclo:
Ultra Dolce di Garnier ha messo a disposizione tutta l’expertise per creare la sua prima
linea di shampoo solido, per prendersi cura dei capelli con zero rifiuti di plastica.
Formulato con il 94% di ingredienti di origine vegetale, senza conservanti, sapone e
siliconi per delle formule che presentano un livello di biodegradabilità minimo del 97%,
ma che arriva fino al 99% per alcuni prodotti.
Da gennaio 2022 la gamma Acqua Micellare di Garnier avrà il flacone realizzato con il
100% di plastica riciclata e riciclabile.
 Elvive di L’Oréal Paris ha compiuto un importante passo avanti in ottica di sostenibilità
grazie ai flaconi di shampoo e balsamo costituiti al 100% di plastica riciclata. L’impegno
per una maggiore sostenibilità di Elvive non si ferma al packaging in quanto tutti gli
stabilimenti produttivi L’Oréal, incluso quello italiano di Settimo Torinese, sono “carbon
neutral”. Lo stabilimento di Settimo Torinese è anche certificato “waterloop factory”:
questo significa che il sito produttivo consuma acqua unicamente come materia prima nei
prodotti e non per altri usi. In questo modo vengono riutilizzati e quindi risparmiati più di
30.000 m3 ogni anno, pari a più di 100 piscine da 25 m.

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter