Aspettando gli Oscar, trionfa la diversity ai Sag 2021

I SAG cono considerati un importante termometro  di quello che succederà agli Oscar; i premi del sindacato degli attori di Hollywood che si è svolto in diretta zoom, è stato quest’anno un trionfo della diversity.

Hanno fatto la storia perchè  per la prima volta in 27 anni, tutte e quattro le statuette sono andate ad attori non bianchi: Viola Davis e Chadwick Boseman hanno vinto come protagonisti per Ma Rainey’s Black Bottom, Daniel Kaluuya e Youn Yuh-jung come supporting per Judas and the Black Messiah e Minari.

Netflix ha incassato premi importanti :Il processo ai Chicago 7 di Aaron Sorkin e The Crown si sono aggiudicati rispettivamente il riconoscimento per il miglior cast in un film e in una serie drammatica, Schitt’s Creek ha trionfato per la comedy.

I vincitori

-Miglior attore in un film
Chadwick Boseman – Ma Rainey’s Black Bottom

-Miglior attrice in un film
Viola Davis – Ma Rainey’s Black Bottom


-Miglior attore non protagonista in un film
Daniel Kaluuya – Judas and the Black Messiah

-Miglior attrice non protagonista in un film
Youn Yuh-Jung – Minari

-Miglior cast in un film
Il processo ai Chicago 7

-Miglior attore in una miniserie o film tv
Mark Ruffalo – Un volto, due destini (I Know This Much Is True)

-Miglior attrice in una miniserie o film tv
Anya Taylor-Joy – La regina degli scacchi


-Miglior attore in una serie – drama
Jason Bateman – Ozark

-Miglior attrice in una serie – drama
Gillian Anderson – The Crown

-Miglior attore in una serie – comedy
Jason Sudeikis – Ted Lasso


Miglior attrice in una serie – comedy
Catherine O’Hara – Schitt’s Creek

-Miglior cast in una serie – drama
The Crown


-Miglior cast in una serie – comedy
Schitt’s Creek

-Miglior cast di stunt man in un film
Wonder Woman 1984


-Miglior cast di stunt man in una serie
The Mandalorian

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter