21 marzo la Giornata del Profumo 2021 sarà Digital Edition

Accademia del profumo Green

L’edizione 2021 della Giornata del Profumo sarà all’insegna del digital. La ricorrenza è stata istituita nel 2017 da Accademia del Profumo, in corrispondenza del primo giorno di primavera, il 21 marzo.

 La Giornata del Profumo sarà preceduta da un’intera settimana di eventi web e social sui canali ufficiali di Accademia. Questi eventi sono dedicati alle fragranze, alle persone che ogni giorno scelgono di profumarsi e alle tante professionalità e aziende che lavorano nel settore.

21 marzo la Giornata del Profumo 2021 sarà Digital Edition

«Profumarsi è un gesto emozionante”. Commenta la presidente di Accademia del Profumo, Ambra Martone. “Che ci permette di stare bene, di esaltare la nostra personalità, di comunicare il nostro umore. Ma anche di viaggiare con l’immaginazione. È un gesto che spesso facciamo automaticamente, senza neanche accorgercene, nei nostri rituali quotidiani. In questa Giornata vogliamo invitare tutti a fare questo gesto prestandogli attenzione. A notare anche tutti gli straordinari profumi che ci circondano e ci accompagnano in ogni cosa che facciamo. Mi piace dire che la vita è il più grande naso creatore. Se ci facciamo caso, ci accorgiamo che tutto ciò che è vivo emana un suo profumo. La ricorrenza del 21 marzo, insieme a tutta la settimana precedente, sarà l’occasione per incontrare le tante persone che ci seguono”.

 La Giornata del Profumo: gli eventi

Per l’edizione 2021, infatti, il ricco palinsesto di eventi digitali (dirette Instagram, podcast e video), realizzato con la collaborazione di case cosmetiche ed essenziere, partner, giornalisti e professionisti della filiera, vivrà dentro la #zonaprofumata: uno spazio virtuale, senza restrizioni, animato dalle emozioni che i profumi sprigionano.

È ispirata al connubio musica e profumo la challenge #faisuonareiltuoprofumo. Dal 15 al 21 marzo, gli utenti Instagram potranno creare una storia con la fragranza del cuore accompagnata dalla musica che meglio la rappresenta. Le stories raccolte sotto l’hashtag dedicato e con il tag @accademiadelprofumo saranno poi ripostate da Accademia.

Sempre su Instagram, chiunque vorrà potrà rivolgere alcune domande tramite il box nelle stories di Accademia del Profumo «Quello che i profumi non dicono…». Le più interessanti saranno raccolte per alimentare le interviste in diretta agli esperti del settore, previste nel palinsesto degli appuntamenti.

Chi desidererà creare i propri contenuti stories per celebrare la giornata, potrà farlo utilizzando gli speciali filtri dedicati al profumo, creati da Accademia per l’occasione.

Inoltre, su Spotify, lunedì 15 marzo nascerà una playlist partecipativa che gli utenti potranno completare aggiungendo brani che nel loro immaginario si abbinano al tema profumo.

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter