Beatrice Venezi sale sul palco dell’Ariston affiancando Amadeus

Conductor Beatrice Venezi Conducts The “Madama Butterfly” In Metz
(Photo by Daniele Venturelli )

Beatrice Venezi, direttore d’orchestra italiana nel mondo, sale sul palco dell’Ariston affiancando Amadeus venerdì 5 marzo 2021 per proclamare, durante la  quarta serata del 71^ Festival di Sanremo, il vincitore della sezione Nuove Proposte.

Beatrice Venezi (Lucca, 1990) è tra i più giovani direttori d’orchestra donna d’Europa, dirige l’Orchestra della Toscana e l’Orchestra Milano Classica. È stata inserita da “Forbes” tra i 100 under 30 più influenti d’Italia.

Dopo l’esperienza ad AmaSanremo, Beatrice Venezi torna a Sanremo chiudendo il cerchio iniziato a dicembre in qualità di giurata che, insieme a Morgan, Piero Pelù e Luca Barbarossa, l’ha vista impegnata nella scelta degli otto giovani in gara al Festival nella sezione Nuove Proposte.

La scelta di prestarsi a questo mondo nasce dall’esigenza di divulgare e portare il contenuto della musica classica a un pubblico più ampio possibile, con particolare attenzione ai più giovani, al fine di renderlo maggiormente accessibile. Beatrice Venezi si propone come artista della musica classica che si apre al nazionalpopolare stabilendo una connessione necessaria per portare il grande pubblico verso la classica, per incuriosirlo e appassionarlo.

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social
×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

×
Newsletter

Iscriviti alla newsletter