La Prairie entra nell’Associazione Amici della Triennale di Milano

la prairie triennale

La Prairie Italia entra a far parte dell’Associazione Amici della Triennale. Il marchio, uno dei marchi leader nel mondo nei trattamenti skincare di lusso, è presente in 90 paesi.  La Prairie sostiene iniziative volte a preservare e promuovere la cultura e la scienza con una visione unica della bellezza.

Nel 2017 ha stretto una partnership con la più importante fiera d’arte contemporanea al mondo, Art Basel, che si svolge ogni anno a Basilea, Hong Kong e Miami Beach. La più recente collaborazione con il mondo dell’arte è del 2020: il progetto di conservazione di opere di Piet Mondrian, in partnership con la Fondation Beyeler.

La Prairie per l’arte

“È con molto piacere che annuncio la nostra adesione agli Amici della Triennale. La nostra visione di una bellezza senza tempo ha da sempre un forte legame con l’arte. Si basa su un connubio fatto degli stessi valori. Allo stesso modo, come nell’arte, è l’innovazione a definire ogni aspetto di La Prairie. Dalla ricerca alle formulazioni dei suoi prodotti. Il modello innovativo di mecenatismo culturale e valori di  responsabilità sociale degli Amici della Triennale rappresentano un punto di riferimento per il panorama culturale internazionale. Per questo motivo abbiamo visto la nostra adesione come una naturale evoluzione in un contesto dove i valori
della Luxury House La Prairie potranno essere espressi al massimo.” Racconta Matteo Guerrini, Country Manager La Prairie Italia.

La Prairie entra nell’Associazione Amici della Triennale di Milano

Amici della Triennale è un’associazione no-profit, di privati e imprese, ispirata da valori di responsabilità sociale e mecenatismo culturale.  Sostiene le attività di Triennale non solo attraverso contributi economici, ma anche con iniziative e progetti rivolti all’arte contemporanea, al design, alla tecnologia, al settore
educational e dell’innovazione. Per la capacità di coniugare fundraising e offerta culturale, l’Associazione è stata selezionata come case study di mecenatismo culturale dall’Università Bocconi di Milano e dalla LUISS di Roma. Il 7 dicembre 2019 il Comune di Milano ha premiato Amici della Triennale con l’Ambrogino d’Oro/Attestato di Civica Benemerenza.

Una missione civica

“Siamo felici che La Prairie abbia aderito agli Amici della Triennale e ne condivida il progetto. In una fase complessa e difficile, La Prairie ha dimostrato di possedere un’attenzione particolare al mondo dell’arte e dell’innovazione. L’adesione della Prairie è destinata a consolidarsi nel tempo in un rapporto di collaborazione
in sintonia con i valori della nostra Associazione”. Conferma Elena Tettamanti, Presidente Amici della Triennale

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social