Billie Eilish rivela il video di “No Time To Die”, tema del nuovo James Bond

Billie Eilish No Time To Die

È finalmente online il video di No Time to Die, la canzone che Billie Eilish ha scritto per il nuovo, omonimo, film di James Bond.

Così Billie Eilish, 18 anni, è ufficialmente l’artista più giovane della storia ad aver scritto e registrato una sigla di James Bond.

Nella clip la cantante è sola davanti a un vecchio microfono, avvolta dal buio e ripresa in bianco e nero. Le immagini si alternano con quelle del film girato da Fukunaga, l’ultimo in cui James Bond ha il volto di Daniel Craig.

Billie Eilish, No Time To Die – IL VIDEO 

A realizzarlo è stato Daniel Kleinman, mentre a produrre il produrre il pezzo è stata la Darkroom/Interscope Records. La canzone è stata scritta da Eilish e suo fratello Finneas O’Connell e registrata nello studio presente nella loro camera da letto.

Lo stesso Finneas ha dichiarato che «Scrivere la sigla di un film di Bond è qualcosa che abbiamo sempre sognato di fare per tutta la vita. Non esiste accoppiata tra musica e cinema più iconica di quella di Goldfinger e Vivi e lascia morire. Ci sentiamo molto fortunati ad avere un piccolo ruolo in un franchise così leggendario, lunga vita a 007».

E Billie Eilish ha aggiunto: «È una follia far parte di questo in ogni modo. Essere in grado di scrivere la colonna sonora di un film che fa parte di una serie così leggendaria è un grande onore».

No Time To Die è diretto da Cary Fukunaga, che ha preso il posto di Danny Boyle a cui era stato affidato originariamente. Il regista ha dichiarato: «Ci sono pochi eletti che registrano un tema di Bond. Sono un grande fan di Billie e Finneas. La loro integrità creativa e il loro talento non sono secondi a nessuno».

Nel cast troviamo, oltre naturalmente a Daniel Craig, anche il Premio Oscar Rami Malek nel ruolo del villain, e Ana de Armas, ma anche i ritorni di Ralph Fiennes, Naomie Harris, Léa Seydoux, Christoph Waltz. L’uscita del film è stata fissata per il 12 Novembre 2020 nel Regno Unito ed in Italia, e per il 20 Novembre 2020 negli Stati Uniti.

 

Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social