Stop al photoaging, sì alla tintarella. Gli alleati per prevenire i danni del sole

La depigmentazione è un problema che riguarda la nostra pelle tutto l’anno, ma si fa sentire di più in particolare d’estate, quando abbiamo più bisogno di combattere le macchie provocate dall’esposizione solare. Uno dei principali responsabili del cosiddetto photoaging è infatti il sole. La pelle esposta all’irraggiamento solare produce vitamina D, preziosa risorsa che rinforza le difese immunitarie e favorisce il buon umore, ma rischia anche di riportare danni nel breve e nel lungo periodo se non protetta. Qui vi abbiamo parlato di come scegliere il giusto SPF, oggi invece vi vogliamo indicare qualche alleato supplementare, da integrare in una corretta routine estiva anti-macchie.

Stop al photoaging

Sesderma propone un fluido luminoso per il viso a tripla azione, con agenti depigmentanti. Gli attivi che migliorano l’aspetto delle macchie uniformano il tono della pelle. Con SPF50, contiene filtri fisici e chimici che poi ti proteggono dei danni causati dai dai raggi UV del sole. Il risultato è una pelle senza macchie dal tono uniforme. Vi consigliamo di applicarlo di giorno su pelle pulita e asciutta, con un leggero massaggio fino al completo assorbimento. Per un’azione più localizzata nelle zone più visibili come volto, scollatura e mani, meglio utilizzare un depigmentante in siero come Azelac Ru. Pulite bene la pelle applicate sull’area da trattare realizzando un leggero massaggio. Meglio se di sera prima di andare a letto.

Siero Filorga photoaging

Il siero idratante

Hydra-Hyal® è il di Filorga a base di acido ialuronico, l’unica molecola in grado di assorbire e trattenere oltre 1000 volte l’equivalente del proprio peso in acqua, con un’eccezionale azione idratante e rigenerante globale, per donare alla pelle elasticità, tono, volume e luminosità.

Siero Filorga photoaging

Prevenire le macchie e il photoaging

Nebulizzato sulla pelle, Vital Beauty di Somatoline Cosmetic protegge istantaneamente dalle aggressioni degli agenti esterni con un effetto idratante e rivitalizzante. Da applicare dopo la skincare routine abituale o anche sopra il make-up. È ideale da portare sempre con sé per rinnovare la protezione durante la giornata. Il Marine Bamboo aiuta a contrastare gli effetti nocivi della luce blu e dei raggi IR, e SPF 30 contro raggi UVA e UVB. Il prodotto si può utilizzare anche sopra l’abituale trattamento giorno quotidiano o direttamente sul trucco.

Somatoline Cosmetic photoaging

Sonno di bellezza

Le Ampolle Glyco-C Peeling Notte di Vichy agiscono sulle macchie scure e sui segni dell’età, sul colorito il regolare, e sulla mancanza di luminosità. La formula contempla un 10% di acido glicolico per correggere le macchie scure. La vita minacci è il the ossidante per il Celenza è l’acqua vulcanica di Vesci ripristina e rinforza la barriera cutanea.

Vichy Phyto-C Ampolle Notte
Vichy Phyto-C Ampolle Notte
Print Friendly, PDF & Email
No Comments Yet

Comments are closed

Mostra social
Nascondi social